farro integrale al finocchietto selvatico e melagrana con tartare di salmone


 Ci sono dei profumi ed ingredienti che mi fanno compleamente impazzire.
Uno di questi è la tartare di salmone in tutte le varianti e possibili declinazioni;potrei mangiarla all'infinito ed è una di quelle cose che cerco di mangiare sempre indipentemente dal tipo di stagione.
Mi ricordo tanti anni fa ,quando ancora non imperava la moda del sushi all u can eat e delle cruditè il mio primo assaggio di pesce crudo.
Ero curiosissima di capire se mi perdessi effettivamente qualcosa a livello di gusto oppure no.... e fu così che una volta assaggiata capii subito che sarebbe entrata direttamente nelle top ten dei miei piatti preferiti e dall'ora ogni momento è ideale per mangiarla.

Cambiando discorso l'altro giorno mi è
capitato di fare zapping in tv e di imbattermi in un format di sfide ai fornelli dove i protagonisti erano i bambini... partendo dal presupposto che guardo poca tv ( non lo dico con fare snob intellettuale è semplicemente che manca il tempo e salvo solo qualche programma) ho trovato tutto questo eccessivo.
Credo che un bambino dovrebbe giocare all'aria aperta o con cose che possano stimolare i futuri interessi e per quanto riguarda la cucina collaborare con mamma e papà in modo giocoso all'elaborazione di un piatto.
Per le sfide e la competizione c'è tutto il tempo..c'è tutta una vita!
Voi cosa ne pensate?sono troppo drastica? ^_^

Infine tornando alla ricetta di oggi ho pensato di accompagnare la tartare di salmone con del farro integrale decorticato,del finocchietto selvatico ahimè congelato ma che dovevo assolutamente consumare ,chicchi di melagrana il tutto assemblato in stile riso bianco con sashimi come al ristorante giappo ;)
Inoltre ho utilizzato del profumatissimo aglio rosso di Sulmona il quale ha un sapore ed un profumo completamente diverso da quello bianco e vi consiglio di provarlo perchè merita!

Vino consigliato:Cortona Sauvignon

Amplifica la tua creatività sotto le note di: omaggio ad un grande scomparso ieri..Lou Reed " Perfect day"




Ingredienti 2 persone:

Farro integrale:
  • 160 gr. farro integrale decorticato
  • 20 gr. finocchietto selvatico (il mio era congelato)
  • 5 cucchiai olio extra vergine d'oliva
  • 1 spicchio aglio rosso di Sulmona
  • sale/pepe nero 
  • 1 melagrana
Tartare Salmone:
  •  100 gr. filetto di salmone fresco già pulito
  • 1 lime
  • 2 cucchiai d'olio evo
  • pepe bianco q.b
  • sale rosa himalaya

Preparazione:

- Per prima cosa tagliare il salmone a dadini e metterlo in una terrina  con il succo di un lime,l'olio extravergine d'oliva,il pepe bianco,un pizzico di sale rosa.

-Mescolare il tutto e riporre la ciotola ricoperta di pellicola trasparente per circa una mezz'oretta.
Nel frattempo fare lessare il farro integrale decorticato in abbondante acqua salata per una trentina di minuti.

-In una padella aggiungo 5 cucchiaio di olio evo,il finocchietto selvatico,uno spicchio intero di aglio rosso e faccio rosolare per circa cinque minuti (non appena l'aglio sarà dorato toglierlo via) e non appena il farro sarà cotto lo aggiungo al composto assieme ai chicchi di melagrana precedentemente sgranata per ottenere i chicchi

Spadellare per circa 3/4 minuti.

-Ora che è tutto pronto impiattare aggiungendo il farro,qualche chicco di melagrana come guardinizione e la tartare di salmone con qualche fogliolina di finocchietto selvatico.



                                   Con questa ricetta partecipo al contest di Vaty











16 commenti:

  1. Questa ricetta è superlativa! Valentina bravissima, un connubio di sapori ed ingredienti da favola!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille cara!
      mi fa stra piacere che ti sia piaciuta!
      la chiave di tutto secondo me è il finocchietto che si sposa benissimo con tutti gli altri ingrendienti :)
      buona settimana a te!

      Elimina
  2. Adoro la tartare, il pesce crudo, tutto! Abbinata al farro non l'ho mai provata,però la tua sembra così sfiziosa! Complimenti bella! Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Monica!
      vedrai la troverai proprio sfiziosa :)
      buona giornata!

      Elimina
  3. il tuo piatto è mi ha stupito!!!! Proverò a farlo!!! Complimenti Valentina!!! Un abbraccione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara!
      provalo ti piacerà :) fammi sapere...
      un abbraccio!

      Elimina
  4. Eccomi qui a curiosare! bellissima questa ricetta per il contest, molto ricercata.
    grazie per esserti aggiunta ai miei lettori!
    a presto
    Ele
    www.dolcesalsarosa.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille!!
      gentilissima :)
      a presto!

      Elimina
  5. Piatto creativo, completo e intrigante. Mi piace molto!! Bravissima ; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille cara Erica!
      stra contenta che ti sia piaciuta :D
      bacio e buona giornataaaa

      Elimina
  6. Certo che va benissimo la ricetta cara Vale! tartare e melograno, o mamma mia, quanto mi piace!
    adoro anch'io il sale rosa dell'himlaya.
    E il "sushi-all -u can eat" ;-) già.. c'era una volta il vero sushi, sashimi e tartare !
    ps bellissima quella canzone. è da 3 gg che me la riascolto in tutte le versioni. RIP.
    un abbraccio e grazie per aver partecipato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meno male :D
      grazie mille Vaty!
      anch'io adoro tutti gli ingredienti che hai citato...e per quanto riguarda la canzone che dire sarà per sempre un piacevole evergreen da ascoltare in certe occasioni anche a modi loop :)
      un abbraccio a te!
      Vale

      Elimina
  7. Cara Valentina , mi ha fatto molto piacere conoscerti su g+ , ho visitato il tuo blog con tanto intreresse . Devo dire che mi e' piaciuto molto , lo trovo diverso dagli altri . le tue foto hanno un contesto nuovo e dei bellissimi colori !!! Complimenti , mi sono unita ai tuoi lettori , ti voglio seguire !! A presto Cinzia !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cinzia,
      grazie davvero di cuore per questo sentito apprezzamento!
      con la ricetta dei pangoccioli mi avevi fatto svenire :) e son contenta che tu sia voluta passare dal mio blog!
      ti auguro una meravigliosa serata
      Vale

      Elimina
  8. che bel piatto originale :) stuzzica l'appetito ..gnammy! ne prenderò spunto sicuramente eheh
    ciao,Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehhe grazie mille Maria :)
      io ho fatto il bis quel giorno...ma non diciamolo a nessuno :D
      buona giornata!
      Vale

      Elimina

interagisci con me :) interact with me :)