Orata al cartoccio a modo mio



"L'educazione è il grande motore dello sviluppo personale. È grazie all'educazione che la figlia di un contadino può diventare medico, il figlio di un minatore il capo miniera o un bambino nato in una famiglia povera il presidente di una grande nazione. Non ciò che ci viene dato, ma la capacità di valorizzare al meglio ciò che abbiamo è ciò che distingue una persona dall'altra."
Nelson Mandela
L'incipit del post odierno è un omaggio a Nelson Mandela;le sue parole
sono veritiere anche se per il contesto attuale dell'Italia mi vedono concorde in parte perchè non sempre è così ma non bisogna mai perdere la speranza e continuare a "lottare" cercando di valorizzarci con le risorse che ognuno di noi possiede e che come dice lui "ci distinguono da una persona all'altra".
Tralasciando questi discorsi che meriterebbero ampio spazio nonchè profondità di analisi passiamo alla ricetta odierna super semplice trattasi di un'orata al cartoccio.
Ho utilizzato come condimento per la parte interna dell'orata alcuni ingrendienti che mi piacciono in particolare come il fior di sale della Camargue 100% naturale,leggermente più salato del sale comune e dona un'aroma particolare al piatto in quanto aromatizzato al finocchio.
Inoltre ho aggiunto il mio preferito aglio rosso di Sulmona e alcune fettina di arancia che danno un allure retrò al piatto!
Vino Consigliato: Gavi Cortese
Amplifica la tua creatività sotto le note di:"Ordinary love" U2




Ingredienti per 2 persone:
  • 2 orate fresche già pulite
  • 2 rametti rosmarino
  • 2 spicchi d'aglio rosso di Sulmona
  • 4 fette d'arancia
  • Fior di sale di Camargue al finocchio q.b
  • Mix pepe in grani (nero-bianco-verde ) q.b
  • 4 foglie di salvia
Preparazione:
  • Per prima cosa riscaldare il forno in modalità ventilata a 180°
  • Mettere nella pancia di ogni singola orata uno spicchio sbucciato d'aglio rosso di Sulmona,2 foglie di salvia precedentemente lavata,qualche grano di pepe,1 fetta d'arancia divisa in due parti e una manciata di sale di Camargue al finocchio in base al proprio gusto
  • Disporre l'orata su un foglio abbastanza grande di alluminio
  • Eseguire due incisioni sulla pancia dell'orata dove inserire l'altre fetta d'arancia divisa a metà (vedi foto)
  • Un pizzico di sale e un rametto di rosmarino da adagiare sopra l'orata completeranno il tutto
  • Chiudere il cartoccio ermeticamente
  • Infornare per circa 35/40 minuti
  • Servire direttamente nel cartoccio o a piacimento

 


14 commenti:

  1. Ciao Valentina, W Mandela e W tutti gli invincibili.
    Anche le ricette "semplici" sono invincibili: rimangono qui, amate da tutti. Bello questo post!
    A presto,
    Giovanna-Gourmandia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Giovanna!
      grazie mille!!
      a presto
      Vale

      Elimina
  2. Purtroppo è andata via un'altra grande persona... anche il mio pensiero và a Mandela.
    Per quanto riguarda la tua ricetta mi piace molto.... proverò a farla per il mio Edo ! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione è andata via una grande personalità!avremmo bisogno di più persone del suo calibro ed invece...
      fammi sapere se Edo apprezzerà :D
      buona giornata!

      Elimina
  3. Che belle queste parole...se ne vanno sempre i migliori :-(
    Questa ricetta è fantastica, ho giusto acquistato oggi 2 belle orate x il pranzo di domani...quasi quasi mi hai ispirata ^_*
    Buon we cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si cara Consu ahimè vanno via sempre i migliori!
      ma che bello averti ispirata beh se deciderai di provare la mia ricetta fammi sapere come ti sembra :)
      un bacione e buon we

      Elimina
  4. Ciao Valentina, bello il cartoccio a modo tuo, bellissmo l'incipit e come non potrei non amare le parole di Imagine... mi hai messo voglia di riascoltarla e ce l'ho in sottofondo. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che carina!
      mi fa piacere di averti invogliata nel riascoltare Imagine...per me quella canzone è stupenda..un inno di speranza!
      un bacio e buona giornata!
      Vale

      Elimina
  5. Ciao, eccomi da te...
    ricambi e ti seguo molto volentieri..
    complimenti per il tuo bellissimo blog...
    Ciao a presto

    RispondiElimina
  6. Ciao Valentina!!! E' un 'ottimo cartoccio! mi piace l'utilizzo dell'arancio e del sale camargue al finocchio! complimenti per il tuo blog!!!ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa!
      grazie mille :)
      a me è piaciuto molto come abbinamento e mi fa piacere che anche tu lo apprezzi :)
      baci!
      a presto

      Elimina
  7. Nelson Mandela... le sue parole profonde non sono mai fuori luogo... E la tua introduzione è perfetta per salutare una persona splendida e piena di valori come lui...
    E complimenti per la ricetta, esaltata al massimo dalle meravigliose foto che hai fatto...
    A presto,
    More

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Morena!
      Mandela era un uomo dal grande carisma che ha dato un grand contributo al suo paese ma anche al mondo e son contenta che anche tu condivida con me il pensiero :)
      ti ringrazio anche dei complimenti ^__^ fanno sempre un gran piacere :D
      a presto
      baci
      Vale

      Elimina

interagisci con me :) interact with me :)